Visit Sponsor

Written by: Professione e Formazione

Art at work: l’arte negli ambienti di lavoro e nella comunicazione aziendale

La presenza dell’arte nei luoghi di lavoro contribuisce a creare ambienti accoglienti, innovativi e stimolanti, oltre a elevare il posizionamento e il prestigio del marchio

 

*** articolo sponsorizzato

Il mondo dell’arte contemporanea è strettamente legato ai valori di eleganza, cultura, raffinatezza ma anche apertura e innovazione. Ci sono realtà aziendali che decidono di avvicinarsi all’arte per rafforzare il proprio prestigio nei confronti del pubblico e migliorare il senso di appartenenza della propria comunità aziendale. Negli ultimi anni, molte aziende hanno deciso d’investire in progetti legati all’arte per far crescere la percezione positiva del proprio marchio, per interagire con i propri clienti in maniera innovativa e per distinguersi, al tempo stesso, dalla concorrenza.

Legare immagini d’arte alla comunicazione corporate eleva il posizionamento e il prestigio del marchio, valendo all’azienda non solo un certo tipo di posizionamento percepito, ma anche riconoscendo il ruolo culturale e di sensibilità artistica perpetrato dall’azienda stessa. Per questo l’arte nel mondo aziendale assume un ruolo di rilevanza sia all’esterno, legando l’opera ad azioni di comunicazione, sia internamente, dando all’opera un contesto fisico e spaziale in cui vivere e ispirare la comunità aziendale.

La presenza dell’arte nei luoghi di lavoro contribuisce a plasmare ambienti accoglienti, innovativi e stimolanti per coloro che ogni giorno si trovano a vivere lo spazio di lavoro. La presenza di opere d’arte negli uffici, nelle sale riunioni o negli spazi condivisi, non solo rende gli ambienti più piacevoli ma spinge verso una maggiore socialità e può influire positivamente sulla produttività, sull’ispirazione e, in generale, sul benessere di tutta la comunità aziendale.

In un mondo in cui il tempo trascorso negli spazi lavorativi è preminente, la presenza di opere d’arte nei luoghi di lavoro, che sono e saranno fra i luoghi più importanti e presenti nella nostra quotidianità, diventa un sollievo estetico importante e di reale prestigio, che arricchisce il rapporto e il sentimento di fiducia reciproca tra azienda e dipendente.

Scegliere di farsi accompagnare da un consulente d’arte nell’esecuzione di un progetto di interior design o di rinnovamento uffici diventa un’occasione imperdibile per raggiungere nuovi livelli di soddisfazione del cliente. La galleria MARCOROSSI artecontemporanea offre un servizio di partnership agli architetti e interior designer che vogliono arricchire i propri progetti con i valori dell’arte contemporanea.

Immagine di copertina: KPMG Italia, Milano. Artista Sergi Barnils

 

(Visited 214 times, 1 visits today)
Share

Tag


, , ,
Last modified: 26 Luglio 2021