Visit Sponsor
ALESSANDRO COLOMBO nasce a Milano. Dopo gli studi classici e musicali si laurea in architettura al Politecnico di Milano nel 1987 con Marco Zanuso. Nel 1989 inizia il sodalizio con Pierluigi Cerri presso la Gregotti Associati. Con Bruno Morassutti partecipa a concorsi internazionali di architettura. Nel 1996 cura, con Pierluigi Cerri, il disegno di Palazzo Marino alla Scala a Milano per Trussardi e nel 1998 il progetto degli spazi pubblici e delle strutture di Expo ‘98 a Lisbona. È socio fondatore di Studio Cerri & Associati e di Studio Cerri Associati Engineering. Nel 2004 vince il concorso internazionale per la Villa Reale di Monza e il compasso d’oro con Naòs System, Unifor. È docente a contratto presso il Politecnico di Milano e presso il Master in Exhibition Design IDEA, di cui è membro del board. Su incarico del Politecnico di Milano cura il progetto per il Coffee Cluster, Expo 2015 Milano. PAOLA GARBUGLIO nasce a Milano. Completati gli studi classici si laurea in architettura al Politecnico di Milano sotto la guida di Marco Zanuso. Nel 1989 incomincia una collaborazione di dieci anni con la Gregotti Associati. Nel 1990, con Alessandro Colombo, vince il Major of Osaka City Prize indetto dalla Japan Design Foundation di Osaka con il progetto Terra: Instructions for Use. Nel 1994 conosce il maestro Gino Cosentino di cui diviene allieva ed amica e con il quale lavorerà fino al 2006 anno della sua morte. Nel 1999 fonda con Alessandro Colombo lo studio Terra, luogo d’incontro di arte, grafica, design e architettura. La sua produzione artistica degli ultimi anni comprende alcune centinaia di opere.

Autore: Alessandro Colombo e Paola Garbuglio

Documenta Fifteen: collettivizzare l’arte, occupare gli spazi

Alessandro Colombo e Paola GarbuglioWritten by:

Visita alla 15° edizione della storica rassegna d’arte contemporanea a Kassel: tra diseguaglianze, difficoltà, conflitti e...

Read More

Biennale Venezia 2022: una città scenografata ad arte

Alessandro Colombo e Paola GarbuglioWritten by:

Tra mostre, padiglioni e gli spazi delle Corderie, un resoconto su temi e allestimenti della 59° edizione della mostra lagunare  ...

Read More

Biennale di Venezia: allestire, mostrare, comunicare?

Alessandro Colombo e Paola GarbuglioWritten by:

Il continuum distopico della mostra all’Arsenale prosegue con la maggior chiarezza del padiglione centrale ai Giardini. Di vita propria...

Read More

Esporre la storia: la Biennale a Venezia nell’anno della pandemia

Alessandro Colombo e Paola GarbuglioWritten by:

“Le Muse inquiete”, la mostra al Padiglione centrale dei Giardini fino all’8 dicembre, racconta il dialogo tra le...

Read More

Homo Faber, l’avventura delle capacità umane

Alessandro Colombo e Paola GarbuglioWritten by:

Per la prima volta a Venezia una mostra-evento esalta l’artigianato europeo e le sue eccellenze. Un panorama eterogeneo che narra il...

Read More

Gli allestimenti in Biennale: istruzioni per l’uso

Alessandro Colombo e Paola GarbuglioWritten by:

Un manuale lagunare per appassionati, tra ironia, strutture, natura e padiglioni…   Per fare un buon allestimento meglio avere...

Read More