Spagna: 8.524 squame tessili

by • 29 Aprile 2010 • Inchieste550

Share

Localizzazione: Zona C
Tema: From the City of Our Parents to the City of Our Children
Progetto: Benedetta Tagliabue – Miralles Tagliabue Embt
Concorso pubblico (2007)
Committente: Seei (Sociedad Estatal para Exposiciones Internacionales, S.A.)
Dimensioni: area complessiva 8.500 mq; padiglione 6.000 mq

L’innovazione scientifica e la tecnologia della struttura in acciaio e vetro del padiglione sembra completamente oscurata dagli 8.524 pannelli in vimini marrone, beige e nero, realizzati a mano da artigiani nella provincia di Shandong, a trasmettere un concetto di sostenibilità collegato all’utilizzo di un materiale tradizionale, utilizzato in Cina come in Spagna. La luce del sole, filtrata attraverso i pannelli, pervade le tre sale espositive che ospitano una collezione di opere d’arte provenienti dall’Istituto Valenciano di Arte Moderna, una panoramica dell’evoluzione dell’arte spagnola. La selezione comprende non solo dipinti, sculture e fotografie, oltre a opere su carta, ma anche video e installazioni di famosi cineasti spagnoli, a testimoniare la pluralità dei mezzi utilizzati dagli artisti del secolo scorso. Di notte, flamenco e specialità culinaria spagnole trasformeranno il padiglione in un grande cabaret.

(Visited 57 times, 1 visits today)

Tag


Pin It

Comments are closed.