La grandeur parigina si misura in edifici

by • 11 Gennaio 2010 • Città e Territorio362

Share

Nel 2013, una volta ristrutturato e sopraelevato, il deposito Macdonald, il più lungo edificio di Parigi con i suoi 617 m, ospiterà 2.500 abitanti e 3.000 impiegati. Situato nel xix arrondissement nei pressi di Porte de la Chapelle, il magazzino costruito negli anni settanta da Marcel Forest è oggetto di un progetto di riconversione fuori dall’ordinario, coordinato da Floris Alkemade con Xaveer de Geyter su iniziativa della società Paris Nord-Est. Le sue imponenti dimensioni permettono infatti la sua trasformazione in un vero e proprio quartiere, dove si ricaveranno un migliaio di alloggi (il 50% destinato a edilizia convenzionata, il 25% a canone fisso, il 25% in affitto con possibilità di riscatto), 25.000 mq di uffici, 32.000 mq di negozi, 16.000 destinati ad attività varie e 18.300 ad attrezzature pubbliche. Nell’edificio sarà ricavato un taglio per permettere il passaggio della tramvia T3 e il servizio della futura stazione della metro regionale Rer E, Eole-Evangile. Le demolizioni inizieranno questo mese, preservando circa il 60% delle strutture originarie.

(Visited 17 times, 1 visits today)

Tag


Pin It

Comments are closed.