Visit Sponsor

Ubaldo SpinaWritten by: Design

Ideas Powered for Business

20 milioni di euro per aiutare le PMI ad accedere ai loro diritti di proprietà intellettuale. La prima finestra per la presentazione delle domande si apre l’11 gennaio

 

Il fondo per le PMI dell’iniziativa Ideas Powered for Business è un programma di sovvenzioni di 20 milioni, creato per aiutare le piccole e medie imprese europee ad accedere ai loro diritti di proprietà intellettuale (PI). Sostenuto dalla Commissione europea e dall’Euipo, il programma è destinato alle imprese che intendono sviluppare strategie di PI e proteggerne i diritti a livello nazionale, regionale o comunitario. Il fondo è strutturato in due tipi di servizi che prevedono il rimborso parziale dei costi della pre-diagnosi della PI (IP scan, servizio 1) e delle domande di marchio e di disegno o modello a livello nazionale, regionale (Benelux) e dell’UE (servizio 2). Ogni PMI può essere rimborsata fino a un massimo di 1.500 euro.

 

Servizio 1: contributo del 75% sulla pre-diagnosi della PI (IP scan)

La pre-diagnosi della PI è un’attività di elaborazione della strategia di PI. Gli auditor della PI esaminano il modello di business, i prodotti e/o servizi e i piani di crescita dell’impresa e delineano una strategia per stabilire, ad esempio, quali diritti di PI richiedere, come sviluppare il portafoglio di PI se sono già presenti diritti registrati e come pianificare le strategie future. I servizi di pre-diagnosi della PI di questo programma sono disponibili solo attraverso gli uffici di PI nazionali e regionali dell’UE partecipanti. Prima di presentare la domanda, quindi, è necessario verificare l’ufficio di PI del proprio Stato membro abilitato a fornire il servizio. Dopo avere usufruito del servizio di pre-diagnosi della PI, si può valutare la registrazione dei diritti di PI.

 

Servizio 2: contributo del 50 % sulle tasse di base per le domande di marchio, disegno o modello

Se la PMI intende registrare un marchio o un disegno o modello a livello nazionale, regionale (Benelux) o dell’UE, può richiedere un rimborso del 50% sulle tasse di base. La protezione territoriale dipende dalla strategia di business e dai piani di crescita dell’azienda. A tal scopo ci si può avvalere di un servizio di pre-diagnosi della PI (IP scan, servizio 1) per ottenere un supporto in termini di orientamento. In alternativa, è sempre possibile informarsi presso il proprio ufficio di PI nazionale o regionale.

Il fondo per le PMI è destinato direttamente alle piccole e medie imprese con sede nei 27 stati membri dell’UE ed è distribuito in cinque fasi (finestre) durante il 2021. Le finestre per la presentazione della domanda sono le seguenti:

  • FINESTRA 1: 11 – 31 gennaio 2021
  • FINESTRA 2: 1 – 31 marzo 2021
  • FINESTRA 3: 1 – 31 maggio 2021
  • FINESTRA 4: 1 – 31 luglio 2021
  • FINESTRA 5: 1 – 30 settembre 2021

Le domande presentate al di fuori di questi cinque periodi non saranno considerate. Si può presentare una sola domanda per il servizio 1 o il servizio 2 oppure per entrambi, sempre con un rimborso massimo di 1.500 euro per richiedente. Se la PMI richiede un servizio durante una finestra, può fare domanda per l’altro nel corso di una finestra successiva. Le sovvenzioni saranno assegnate alle imprese che per prime ne faranno richiesta.

 

Per approfondire: euipo.europa.eu/ohimportal/it/online-services/sme-fund#service1

(Visited 38 times, 2 visits today)
Share

Tag


,
Last modified: 7 Gennaio 2021