Autore: Andrea Gritti e Franco Tagliabue Volonté

Website:

Bio: Andrea Gritti è architetto PhD e ricercatore in composizione architettonica e urbana è docente presso la Scuola di Architettura, Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano. Si occupa del rapporto tra progetto architettonico e patrimonio culturale ed è il coordinatore del Laboratorio Re-cycle Italy per il Politecnico di Milano. Dal 2010 si occupa di interventi di prevenzione, emergenza e ricostruzione delle aree colpite da catastrofi naturali, all’interno di gruppi internazionali di ricerca per i quali ha coordinato numerosi eventi. Franco Tagliabue Volontè, titolare dello studio ifdesign di Milano, vincitore dell’Ecola Award di Berlino, CID Award di Chicago, del Premio Europeo dello Spazio Pubblico di Barcellona e di numerosi altri riconoscimenti, invitato alla Biennale di Venezia e alla Biennale di Shenzhen-Hong Kong, dal 2002 insegna Progettazione alle Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano ed è stato visiting professor alla UTE di Quito. Invitato in seminari nazionali ed internazionali sul tema delle catastrofi naturali, partecipa al programma DAAD Disaster City TU Berlin- Politecnico di Milano e con A. Gritti e R. d’Alencon si è impegnato nei programmi di ricostruzione in aiuto delle popolazioni colpite dal sisma dell’aprile 2016 della costa di Esmeralda in Ecuador. Ha scritto con Nina Bassoli il libro "Stem Procedure – Strategie di rigenerazione post-sisma" (Maggioli editore)

Autore Post: