Quasi segreti. Cassetti tra arte e design

by • 16 Marzo 2016 • Design1631

Share
Al Museo Poldi Pezzoli di Milano una mostra a cura di Beppe Finessi

 

MILANO. Si rinnova anche quest’anno la collaborazione tra il Museo Poldi Pezzoli e la rivista «Inventario» diretta da Beppe Finessi. La sesta edizione ha come tema il mondo contemporaneo dei cassetti e delle cassettiere e traccia una stimolante riflessione tra design e arte, intorno a questo particolare elemento di arredo.

I cassetti sono contenitori di oggetti di ogni genere e fanno parte del nostro quotidiano, aiutandoci a tenere ordinati i nostri spazi e a nascondere quello che non vogliamo mostrare ad altri, ma contengono anche altri significati. Raccolgono sogni e progetti, ed è forse per questo motivo che i cassetti non smettono di stimolare la fantasia di designer ed artisti.

La mostra racconta di questi particolari contenitori attraverso le cassettiere di maestri contemporanei che le hanno rilette, non solo rispetto alla loro principale ed evidente funzione ma anche emotivamente, restituendo progetti unici capaci di evocare suggestioni, ricordi, sogni. In mostra le maniglie gioiello della cassettiera Genesio di Alik Cavaliere; le creazioni, vere opere d’arte, di Alessandro Mendini; i cassetti accatastati e in bilico l’uno sull’altro realizzati da Tejo Remy; o ancora, le opere sofisticate di Mario Botta ed Ettore Sottsass; o le creazioni di Shiro Kuramata. E’ possibile ammirare queste opere “magiche”, allestite all’interno delle suggestive sale del Museo, lungo tutto l’abituale percorso espositivo. Si alternano così, agli stipi e cassoni antichi già presenti, la selezione di lavori contemporanei. Quasi segreti, ma tutti da scoprire.

 

 

Per_approfondire

Quasi segreti. Cassetti tra Arte e Design

16 marzo – 25 aprile 2016
Museo Poldi Pezzoli
a cura di Beppe Finessi

(Visited 336 times, 1 visits today)

Pin It

Comments are closed.