Il flop dei monumenti da adottare

by • 13 Aprile 2010 • Inchieste552

Share

Ai partecipanti del G8 erano stati proposti 45 siti da restaurare. Dopo sei mesi sono state «adottate» solo 14 opere, tra L’Aquila e dintorni; di alcune, però, è prevista solo la messa in sicurezza. Di seguito l’elenco fornito dal Mibac aggiornato a dicembre 2009.
Adottati

L’Aquila: Complesso monumentale Collemaggio (Cd «Domani 21.04.09»: 770.768,01); Basilica Santa Maria di Collemaggio (Cassa Risparmio Fondazioni: 200.000); Complesso monumentale e chiesa San Pietro di Coppito (Comune di Trieste: in itinere); Complesso monumentale e chiesa Santa Maria del Suffragio detta «Delle Anime Sante» (Governo francese: 3.200.000, 50% importo complessivo, ora però bloccato); Complesso monumentale e chiesa di San Biagio d’Amiternum (Governo kazako: 1.700.000); Complesso monumentale e chiesa di San Marco (Regione Veneto: 300.000 per messa in sicurezza esterna e restauro in itinere); Palazzo Ardinghelli (Governo russo: restauro totale); Palazzo Banconi (Carispaq: messa in sicurezza); Palazzo e Torre Madama Margherita (BCC – Federcasse: 5.000.000); Palazzetto dei Nobili (Camera dei Deputati: 1.000.000); Teatro Stabile Aquila (Enrico Brignano – associazione attori: 100.000; Unione Cavalieri del Lavoro: 100.000); Complesso monumentale e chiesa di San Gregorio Magno (Governo russo: restauro totale); Fontana delle 99 Cannelle e Porta Rivera (Fai: 500.000 a completamento lavoro); San Pietro Apostolo (Germania: restauro totale). Santo Stefano di Sessanio: Torre Civica (ABC – Abruzzo Beni Culturali e Sextantio srl: restauro totale). Castiglione a Casauria (Pe): Complesso monumentale e chiesa di San Clemente (World Monument Fund: 1.500.000).
In attesa di adozione
L’Aquila: Duomo e Palazzo arcivescovile; Complessi monumentali e chiese di Santa Giusta, Santa Maria Paganica, San Marciano, Beata Antonia, San Silvestro, San Domenico, Sant’Agostino, San Bernardino; Fortezza spagnola; Convento agostiniano o Palazzo della Prefettura; Palazzo della Biblioteca (Quattro Cantoni); Palazzo Carli – Rettorato dell’Università; Museo di Santa Maria dei Raccomandati; Palazzo Persichetti; Oratorio di Sant’Antonio da Padova; Chiesa di Santa Maria del Soccorso; Chiesa di Santa Maria di Roio; Palazzo Quinzi; Area archeologica di Amiternum; Chiesa e catacombe di San Michele a San Vittorio; Chiesa di Santa Maria della Misericordia; Palazzo Alfieri; Chiesa e oratorio di San Filippo; Chiesa e convento di San Giuliano. Paganica: Chiesa della Concezione. Bazzano: Chiesa di Santa Giusta. Santuario di Roio: Complesso monumentale e chiesa di Santa Maria della Croce. Fossa: Chiesa di Santa Maria ad Cryptas. Rocca di Cambio: Abbazia di Santa Lucia. Sulmona: Badia Morronese. Sant’Eusanio Forconese: Chiesa di Sant’Eusanio.

(Visited 40 times, 1 visits today)

Tag


Pin It

Comments are closed.