Pannelli in Corian personalizzati

by • 20 Gennaio 2010 • Professione e Formazione367

Share

La Dupont ha annunciato la produzione di una nuova serie di pannelli di rivestimento basati sulla modulazione plastica delle superfici. Il controllo estetico e geometrico è affidato a logiche matematiche, da cui i modelli presentati prendono il nome: ad esempio «Fibonacci», «Gauss» e «Phyllotaxis». La mediazione è ovviamente affidata al software, con le consulenze, tra gli altri, di progettisti e ricercatori come Alessio Erioli e Andrea Graziano. L’aspetto più interessante è proprio l’apertura alla collaborazione tra progettisti e settori tecnici delle aziende, come la Dupont Building. Nella fattispecie, l’azienda sottolinea infatti che la tecnologia usata [a controllo numerico; ndr], permette inoltre la produzione su richiesta di pannelli con motivi personalizzati. Non più solo quindi «pannelli griffati» da usare in forme più o meno standardizzate o estetizzanti, ma un vero e proprio adattamento caso per caso alle singole occasioni progettuali ed edilizie.

(Visited 30 times, 1 visits today)

Tag


Pin It

Comments are closed.