Waterpower al Ravello Festival

by • 17 agosto 2009 • Reviews441

Share

35 progetti per 5 valli fluviali (Canneto, Dragone, Reginna Maior e Minor, Bonea) in 9 comuni della costiera amalfitana (Amalfi, Atrani, Cava de’ Tirreni, Maiori, Minori, Ravello,
Scala, Vietri sul Mare, Tramonti); 50.000 mq da recuperare e investimenti per oltre 250 milioni. Nella cornice del Festival di Ravello, a Villa Rufolo fino al 29 agosto, una mostrainstallazione presenta in anteprima il nuovo masterplan coordinato da Centola & Associati e i progetti per il recupero di antichi opifici (cartiere, ferriere, pastifici e mulini risalenti anche al XIII secolo), dello spazio idraulico e del paesaggio terrazzato a usi turistico-culturali. Si tratta di una versione territorialmente ingrandita rispetto alla proposta vincitrice degli Holcim Awards nel 2006 (cfr. «Il Giornale dell’Architettura», novembre 2005). L’esito di 5 anni di lavoro, ma i cantieri tardano a venire.


Tag


Pin It

Comments are closed.